Annali universali di statistica, economia pubblica, storia, viaggi e commercio, Volumes 73-74

Front Cover
Presso Gli Editori, 1842 - Economics

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Common terms and phrases

Popular passages

Page 154 - CARLO ALBERTO PER LA GRAZIA DI DIO RE DI SARDEGNA, DI CIPRO E DI GERUSALEMME, DUCA DI SAVOIA, DI GENOVA, DI MONFERRATO, D'AOSTA, DEL CHIABLESE.
Page 68 - Panni si provvederebbe a tali e sì potenti bisogni, se in ciascheduna provincia italiana si formasse una società d'incoraggiamento non minore, pe di 1000 azioni della tenue quota di un fiorino per cadauna, da doversi pagare alla fine di ogni anno almeno per anni 10. Ecco assicurata per un decennio una somma di austr. lire 3000 al1...
Page 30 - L'on voit certains animaux farouches, des mâles et des femelles, répandus par la campagne, noirs, livides et tout brûlés du soleil, attachés à la terre qu'ils fouillent et qu'ils remuent avec une opiniâtreté invincible; ils ont comme une voix articulée, et quand ils se lèvent sur leurs pieds, ils montrent une face humaine, et en effet ils sont des hommes.
Page 334 - Porteranno un'epigrafe ed avranno unita una polizza sigillata con dentro il nome e l' indirizzo dell' Autore, e di fuori la stessa epigrafe che nel manoscritto. Se questo non vincerà il premio, la polizza verrà abbruciata Sono esclusi dal concorso i soli Accademici residenti. I pieghi dovranno essere suggellati ed indirizzati franchi di porto alla Reale Accademia delle scienze di Torino.
Page 69 - ... che ad ognuna di queste società fossero centro e scudo le Congregazioni municipali di ogni provincia; e ciò, perché andassero meglio custoditi gli interessi della società stessa. 2.° Vorrei che dalla medesima congregazione o dai comunali consigli fosse eletta una commissione composta dei più probi cittadini e più intelligenti di agricoltura, i quali si portassero sopra luogo a giudicare del merito de
Page 119 - Svizzera, sfuggiti agli studiosi di penale filosofìa in Italia e in Germania, posti oltre ai confini del ristretto terreno, e ora improvisamente intuiti dal sig. Pasini. Veramente il solo principio che da lui si premette, è questo : « La società ha diritto di minacciare tutto quel male, sì in linea di quantità come in linea di qualità, senza del quale lo scopo di distogliere i futuri delinquenti non sarebbe conseguito; ecco perché il suo diritto si estende anche al carcere perpetuo, anche...
Page 70 - ... opera o delle concimazioni. 6.° Vorrei che, se il premio, invece che da possidenti, fosse guadagnato da fittaiuoli o da mezzaiuoli di ristretti poderi, dovesse concedersi aumentato d'assai. È tanto giusto che il povero colono abbia almeno in questo maggiori vantaggi di noi. Né quella potente molla delle umane azioni, eh' è 1' amor proprio, vorrebbesi lasciare senza incuoranti lusinghe.
Page 334 - ... e di fuori la stessa epigrafe posta sullo scritto. Se da questo non sarà vinto il premio, la polizza non aprirassi e sarà bruciata. Sono esclusi dal concorso i soli Accademici residenti.
Page 299 - ... chaque lieu de passage. Il sera tenu de se présenter dans les vingt-quatre heures de son arrivée devant le maire de la commune ; il ne pourra changer de résidence sans avoir indiqué, trois jours à l'avance, à ce fonctionnaire, le lieu où il se propose d'aller habiter, et sans avoir reçu de lui une nouvelle feuille de route.
Page 245 - ... cronica. Il soverchio lavoro protratto anche a notte inoltrata, la poca ventilazione dei locali, il disagio continuo del corpo costretto a pochissimi movimenti, il pericolo del vicino contatto...

Bibliographic information